ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 06 - Scienze mediche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/1130

Issue Date: 14-Mar-2012
Authors: Casella, Giuseppina
Title: Ricerche in vitro sui materiali dentari nella odontoiatria riabilitativa in pazienti sottoposti a terapia ortognatodontica
Abstract: Le ricerche in vitro sui materiali dentari utilizzati nell Odontoiatria Riabilitativa sono state realizzate al fine di valutare le proprietà meccaniche di resine composite, adesivi smalto-dentinali e cementi endodontici di diverso spessore foto polimerizzati con due differenti lampade: un alogena di nuova generazione (Astralis 10 Ivoclar Vivadent) e una lampada LED (MiniLED Satelec), adoperate in modalità continua ad alta intensità di potenza ( > 1000 mW/cm2) e in modalità incrementale per tempi di esposizione di 10 e 20 secondi. Su campioni di opportuna geometria sono stati eseguiti test meccanici di compressione, flessione, durezza Vickers, usura e usura dopo trattamenti con acidi (acido orto fosforico al 36%, perossido di idrogeno al 10%, perossido di idrogeno al 20%, permanganato di potassio al 10%, etossido di sodio al 10%), e analisi al microscopio elettronico a scansione (SEM). L analisi statistica è stata effettuata utilizzando il test ANOVA a effetti fissi a due vie per campioni dipendenti (P < 0,05). I risultati delle prove hanno indicato che la sorgente alogena utilizzata nella sperimentazione permette di raggiungere gradi di conversione maggiori e in tempi più brevi rispetto a quella LED. È stato inoltre possibile definire le condizioni operative ottimali, in termini di tempo d esposizione e di spessore del campione, per ottenere materiali reticolati omogeneamente. I valori di durezza Vickers sia della superficie superiore, direttamente esposta alla fonte di luce, sia di quella inferiore hanno permesso di valutare il grado di polimerizzazione dei campioni irradiati per tempi e con modalità differenti. I valori di compressione hanno dimostrato che a parità di tempo di esposizione e di modalità di rilascio della luce, la sorgente luminosa adoperata influenza la resistenza a compressione dei materiali dentari analizzati. I materiali dentari contenenti componenti ibride e microibride testati rispondono meglio all azione della luce alogena. La componente nano ceramica risulta più resistente alla compressione se polimerizzata con sorgente LED. Utilizzando una lampada LED si è dimostrato che è consigliabile non superare per ogni apporto i 2 mm di spessore e prolungare i tempi di foto polimerizzazione, in modo da migliorare le caratteristiche meccaniche dei materiali dentari, specie quando è necessario foto polimerizzare a distanza e si opera su pazienti disfunzionali, dovendo riabilitare aree sottoposte a notevoli stress. I valori di flessione osservati tra i materiali dentari testati hanno rivelato che la sorgente alogena, utilizzata per identici tempi e con uguale modalità, garantiscono maggiori valori di resistenza a flessione rispetto alla LED. La completa polimerizzazione dei materiali testati, indicata dai valori di resistenza a flessione dipende comunque più dallo spessore dei materiali che dai tempi di irraggiamento.I valori di usura e usura dopo trattamenti con acidi (acido orto fosforico al 36%, perossido di idrogeno al 10%, perossido di idrogeno al 20%, permanganato di potassio al 10%, etossido di sodio al 10%) osservati tra i materiali dentari testati hanno rivelato che la sorgente LED, utilizzata per identici tempi e con uguale modalità, garantisce maggiori valori di resistenza a usura rispetto alla sorgente alogena. È stato così osservato che i materiali dentari esaminati presentano comportamenti alquanto differenti legati presumibilmente alla loro composizione di base.
Appears in Collections:Area 06 - Scienze mediche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
CSLGPP79A59C351O-Tesi Giuseppina Casella.pdfTesi Giuseppina Casella729,91 kBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.