ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 08 - Ingegneria civile e architettura >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/1229

Issue Date: 15-May-2012
Authors: Tringali, Paolo
Title: After Use. Strategie di (ri)uso e adattamento nell'epoca della crisi globale
Abstract: Il presente percorso di ricerca si pone l obiettivo di mettere in relazione la pratica del riuso (come vedremo, ampiamente diffusa nel mondo del design e dell arte) con alcune tra le più recenti prospettive della ricerca architettonica e del progetto urbano. Si è cercato pertanto di definire un campo di ricerca che, partendo dalla riflessione sui cambiamenti della società contemporanea, arrivi a offrire strumenti e strategie operative per comprendere ed utilizzare modalità di intervento sull esistente, alternative alla tabula-rasa. Prima di introdurre la trattazione specifica della materia, abbiamo scelto di contestualizzare le argomentazioni riguardanti il riuso nel quadro di crisi internazionale (finanziaria e culturale), in cui la nostra attività di ricerca è stata avviata. Cercheremo pertanto, nell introdurre il tema specifico oggetto dell indagine, di evidenziare anzitutto le relazioni intercorse tra i cambiamenti economici e culturali che hanno attraversato in particolare i secoli XIX e XX e le modalità attraverso cui nell ambito dell architettura si è reagito a queste sollecitazioni, giungendo nell epoca attuale a ciò che consideriamo un cambio di strategia, di cui il riuso appare un tassello determinante. La seconda parte è dedicata, attraverso uno sguardo interdisciplinare, in primo luogo a definire il concetto di riuso e le sue implicazioni in campo economico e ambientale e successivamente a comprendere alcuni importanti aspetti concettuali ripercorrendo alcuni passaggi importanti della storia dell arte contemporanea. La terza parte è stata dedicata a definire i confini delle strategie attualmente disponibili attraverso l osservazione analitica di alcune importanti ricerche contemporanee relative al design e all architettura. La quarta parte, attraverso l osservazione di numerosi casi studio, che, in epoche recenti, si avvalgono in forme anche eterogenee di strumenti e soluzioni progettuali riconducibili al riuso, si è costruito un catalogo, immaginandolo come uno strumento operativo per il progettista. Infine l appendice raccoglie in un catalogo oggettivo (attraverso quindi foto e disegni degli autori) tutte le esperienze progettuali esplorate nell ambito dell attività di indagine, aggiungendo dati dimensionali ed una breve descrizione acritica. Lo scopo sarà quello di stabilire un ordine ed una classificazione delle possibili strategie di riuso, conducendo una doppia riflessione relativa alle esperienze esistenti: da un lato definirne i limiti ed il potenziale creativo offerto dall architettura nella relazione con un patrimonio già esistente, dall altro il ruolo del progetto come catalizzatore sociale di energie inespresse, che possano definire nuovi orizzonti nella riflessione sull architettura e sullo spazio urbano contemporanei. Obbiettivo della ricerca è pertanto definire ed organizzare in categorie le strategie progettuali legate al riuso, partendo proprio dall industrial-design e passando attraverso il progetto di architettura, fino al progetto urbano; si proverà quindi ad esplicitare l esistenza di alternative sia all idea di tabula rasa, troppo spesso considerata l unico punto di partenza del processo progettuale, che a quella del congelamento dell esistente .
Appears in Collections:Area 08 - Ingegneria civile e architettura

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
TRNPLA79L05C351X-111209_TringaliPao-XXIV.pdf111209_TringaliPao-XXIV.pdf12,83 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.