ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 13 - Scienze economiche e statistiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/1607

Issue Date: 27-Mar-2014
Authors: Raineri, Marco
Title: Gli investimenti in ICT quali scelte strategiche per il miglioramento delle performance aziendali
Abstract: La ricerca persegue l obiettivo di analizzare la presenza, l entità e le caratteristiche delle correlazioni tra gli investimenti in ICT e le performance finali di profitto, di rischio di credito e di patrimonializzazione nella doppia prospettiva teorica dell IT Paradox e del Capital Deepening. La prima, fa riferimento al paradosso secondo cui all aumentare delle dotazioni di capitale tecnologico si manifesti un pay-off inversamente correlato (o non correlato) nelle misure di output prescelte; la seconda, postula l ipotesi secondo cui all aumentare degli investimenti pro-capite per lavoratore del fattore di produzione K (il capitale) si possa generare uno speculare miglioramento dell output finale in termini quantitativi e/o qualitativi. Il campione statistico osservato è composto dal 91% dei gruppi bancari italiani nel periodo 2007 2011. La metodologia di ricerca si esplica in dodici modelli di regressione lineare calcolati con la tecnica dei minimi quadrati e le variabili dipendenti individuate riguardano i tradizionali indici di profitto ROE e ROA, il "rischio di credito" e i solvency ratios Total Capital Ratio e Tier1 Capital Ratio; in aggiunta, per colmare le istanze evidenziate dalla letteratura, si è strutturato un ulteriore indice di profitto dato dalla raccolta diretta normalizzata al total asset (RDN). I risultati ottenuti sono eterogenei in quanto in linea con gli assunti dell IT Paradox in relazione alle performance sulla RDN, il rischio di credito e i solvency ratios mentre, viceversa, emergono chiare correlazioni dirette e statisticamente significative tra le dotazioni tecnologiche e le misure di profitto ROE e ROA. Con riguardo alla letteratura sul Capital Deepening, non risultano confermati i presupposti teorici in termini di produttività per dipendente e investimenti tecnologici per motivi di significatività statistica se non in determinati casi e per ammontari comunque contenuti.
Appears in Collections:Area 13 - Scienze economiche e statistiche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
RNRMRC82P25G580O-TESI DOTTORATO MARCO RAINERI XXVI CICLO.pdfTESI DOTTORATO MARCO RAINERI XXVI CICLO3,45 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.