ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 06 - Scienze mediche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/161

Issue Date: 3-May-2011
Authors: Cannemi, Vincenzo
Title: Valutazione dello strato delle fibre nervose del nervo ottico in pazienti con Sclerosi Multipla variante CIS
Abstract: SCOPO: VALUTARE LO SPESSORE DELLO STRATO DELLE FIBRE NERVOSE DEL NERVO OTTICO IN PAZIENTI CON SCLEROSI MULTIPLA VARIANTE CIS ED IN UN GRUPPO CONTROLLO DI PAZIENTI SANI MEDIANTE OCT E GDXPRO E DI VALUTARE LA CORRELAZIONE TRA LE MISURAZIONI EFFETTUATE CON LE DUE METODICHE. MATERIALI E METODI: 36 PAZIENTI (72 OCCHI) CON DIAGNOSI DI SCLEROSI MULTIPLA VARIANTE CIS, IL GRUPPO CONTROLLO à STATO DI 26 PAZIENTI (52 OCCHI), COMPARABILI PER ETà E SESSO AL GRUPPO IN STUDIO; I PAZIENTI SONO STATI SOTTOPOSTI ALLA MISURAZIONE DELLO SPESSORE DELLO STRATO DELLE FIBRE NERVOSE IN ENTRAMBI GLI OCCHI MEDIANTE OCT (OCT-3, OCT 4.0 SOFTWARE; CARL ZEISS MEDITEC, DUBLIN, CALIFORNIA) E GDXPRO CON COMPENSAZIONE CORNEALE VARIABILE (VERSIONE DEL SOFTWARE 5.5.1, CARL ZEISS MEDITEC). RISULTATI: IL RISULTATO MEDIO (DS) DELLO SPESSORE DELLE FIBRE NERVOSE MISURATO CON OCT à STATO DI 100,4 à à µ (12,2 à à µ) NEL GRUPPO CIS E DI 103,1 à à µ (7,8 à à µ) NEL GRUPPO CONTROLLO, SENZA DIFFERENZE STATISTICAMENTE SIGNIFICATIVE TRA I DUE GRUPPI (P = NS; T TEST). IL RISULTATO MEDIO DELLO SPESSORE COMPLESSIVO DELLE FIBRE NERVOSE (DS) MISURATO CON GDXPRO à STATO DI 51,6 à à µ (4,1 à à µ) NEL GRUPPO CIS E DI 51,3 à à µ (3,2 à à µ) NEL GRUPPO CONTROLLO, SENZA DIFFERENZE STATISTICA-MENTE SIGNIFICATIVE TRA I DUE GRUPPI (P = NS; T TEST). NEL GRUPPO CIS UNA CORRELAZIONE STATISTICAMENTE SIGNIFICATIVA à STATA EVIDENZIATA TRA LO SPESSORE MEDIO DELLO STRATO DELLE FIBRE NERVOSE MISURATO CON Là ¢ OCT E GDX (R = 0,40; P < 0,001). NEL GRUPPO CIS I VALORI MEDI DELLO SPESSORE COMPLESSIVO DELLE FIBRE NERVOSE MISURATI CON OCT SONO RISULTATI NORMALI IN 64 OCCHI (88,8%) E PATOLOGICI IN 8 OCCHI (11,2%), MENTRE NEL GRUPPO CONTROLLO I VALORI SONO RISULTATI NORMALI IN TUTTI GLI OCCHI (100%). NEL GRUPPO CIS I VALORI MEDI DELLO SPESSORE COMPLESSIVO DELLO STRATO DELLE FIBRE NERVOSE MISURATI CON GDXPRO SONO RISULTATI NORMALI IN 65 OCCHI (90,3%)E PATOLOGICI IN 7 OCCHI (9,7%), MENTRE NEL GRUPPO CONTROLLO I VALORI MEDI DELLA MISURAZIONE TSNIT SONO RISULTATI NORMALI IN 49 OCCHI (94,3%) E PATOLOGICI IN 3 (5,7%). CONCLUSIONI: NON SONO STATE EVIDENZIATE DIFFERENZE STATISTICAMENTE SIGNIFICATIVE NELLO SPESSORE DELLO STRATO DELLE FIBRE NERVOSE PERIPAPILLARI TRA LA POPOLAZIONE CON CIS E LA POPOLAZIONE DEL GRUPPO CONTROLLO MISURATE CON OCT E GDXPRO; TUTTAVIA Là ¢ OCT SI à DIMOSTRATO MAGGIORMENTE SENSIBILE NEL RICONOSCERE I PAZIENTI CON UNA INIZIALE ATROFIA DELLE FIBRE NERVOSE PERIPAPILLARI.
purpose: To assess RNFL thickness in patients affected by multiple sclerosis, cis type and a disease-free control group by oct and gdxpro and to correlate the results of this two diagnostic tools. material and methods: 36 patients (72 eyes) affected by multiple sclerosis, cis type and 26 (52 eyes) disease-free patients were enrolled in the study; all the patients underwent RNFL thickness by OCT (OCT-3, OCT 4.0 software; Carl Zeiss Meditec, Dublin, California) and GDxPRO with variable corneal compensation (software 5.5.1, Carl Zeiss Meditec). results: mean (SD) rnfl thickness measured by oct was 100,4 à µ (12,2 à µ) in patients affected by CIS and 103,1 à µ (7,8 à µ) in the disease-free group, with no significative difference between the two groups (p = NS; t test). mean (SD) rnfl thickness measured by gdxpro was 51,6 à µ (4,1 à µ) in patients affected by CIS and 51,3 à µ (3,2 à µ) in the disease-free group, with no significative difference between the two groups (p = NS; t test). in cis group a significative correlation between mean rnfl thickness measured by oct and gdx (r = 0,40; p < 0,001) was demonstrated. In cis group mean rnfl measured by oct were normal in 64 eyes (88,8%) and reduced in 8 eyes (11.2%). in the disease-free group normal results were demonstrated in all eyes (100%). In cis group mean rnfl measured by gdxpro were normal in 65 eyes (90.3%) and reduced in 7 eyes (9.7%). in the desease-free mean rnfl were normal in 49 (94.3%) eyes and reduced in 3 (5.7%). conclusion: no significative difference in rnfl thickness between the two groups, measured by oct and gdx, was demonstrated; oct was more sensible in detecting a subtle rnfl atrophy.
Appears in Collections:Area 06 - Scienze mediche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
tesi dottorato.pdftesi di dottorato vincenzo cannemi821,92 kBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.