ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/164

Issue Date: 3-May-2011
Authors: Scaglione, Giannantonio
Title: Cartografia tematica della città di Catania tra XVI e XIX secolo
Abstract: In questo lavoro abbiamo cercato di ricostruire e analizzare le caratteristiche peculiari della morfologia urbana e della società cittadina della città di Catania tra XVI e XIX secolo utilizzando, oltre alla documentazione archivistica e bibliografica, anche le "tracce" grafiche e le elaborazioni cartografiche. Le premesse metodologiche alla base del presente lavoro sono rappresentate dai recenti contributi di storia urbana e di cartografia storica e tematica volti a restituire autonomia e consistenza alla dimensione spaziale nell' indagine storica (E. Iachello, 2010). Bernard Lepetit sottolineava che à à à «en matià à à à à ¨re de cartogragraphie historique, deux traditions existent: là à à à ¢ une reconstruit a posteriori, à à à à à   partir de textes ou de statistiques, des distributions spatiales de phà à à à à ©nomà à à à à ¨nes passà à à à à ©s (la rà à à à à ©partition de population, les limites des zones de culture, le tracà à à à à © des voies de transport); là à à à ¢ autre reproduit des documents cartographiques anciens, le plus souvent pour en commenter la techique graphique ou pour en fournir une analyse sà à à à à ©milogiqueà à à à à » (Lepetit, 1998). Oltre allo studio delle carte antiche, quindi, esiste anche un utilizzo della piu' recente cartografia tematica (anche informatizzata), di rappresentazioni, cioe', costruite attraverso particolari procedimenti e accorgimenti grafici, che permettono di cogliere le distribuzioni, le differenziazioni e le correlazioni degli aspetti evolutivi dei fatti o dei fenomeni e degli insiemi spaziali indagati (J.-J. Bavoux, 2010). La carta tematica diventa allora strumento - anche interpretativo - per una storiografia urbana (e non solo) che, alla ricerca di nuovi strumenti di lettura dello spazio urbano, cerca di eliminare la separazione tra attori e spazio, stabilire relazioni e percorsi che consentano di leggere eventi e protagonisti, individui e gruppi sociali in stretto rapporto con la dimensione spaziale della citta', il suo territorio, le sue vie, le sue piazze, le sue case, i suoi quartieri, i suoi simboli, le sue gerarchie territoriali, la sua topografia sociale (P. Militello, 2004).
Appears in Collections:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
TESI-Scaglione Giannantonio.pdf5,28 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.