ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 06 - Scienze mediche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/1692

Issue Date: 24-Mar-2015
Authors: Tamburino, Lucia
Title: Sinergia d azione dei polimorfismi dei geni FSHR ed FSHB sui livelli ormonali nell uomo
Abstract: L'efficienza dell azione dell FSH dipende dalla bioattività intrinseca dell'ormone, dalla sua concentrazione sierica e dall efficacia della trasduzione del segnale del suo recettore (FSHR) in risposta alla stimolazione ormonale. Il polimorfismo -29G/A è localizzato nel promotore del gene FSHR nel dominio di legame GGAAA ad un fattore di trascrizione c_ETS ed in presenza dell allele A l attività trascrizionale, in vitro, è ridotta, determinando la formazione di un recettore meno attivo, in termini di legame con l ormone e di transduzione. Il polimorfismoA2039G si trova nell esone 10 del gene FSHR. Il polimorfismo a singolo nucleotide (SNP) -211G/T è localizzato nel promotore del gene FSHB 211bp prima dell inizio del sito di trascrizione e la presenza dell allele T nel promotore, in vitro, riduce l attività trascrizionale di circa il 50% e l affinità di legame del fattore di trascrizione LHX3 al promotore FSHB. Abbiamo valutato l impatto dei suddetti polimorfismi sui parametri endocrino/riproduttivi di 196 uomini con oligozoospermia/azoospermia. Sono state utilizzate a tal scopo tecniche di : estrazione DNA , sequenziamento, analisi di SNPs in Real Time PCR Step-one con Taq Man Assay. Abbiamo osservato un significativo gradiente dei livelli sierici progressivamente alti di FSH dal genotipo omozigote FSHB -211 TT al genotipo omozigote GG e dal genotipo omozigote FSHR-29 GG al genotipo omozigote AA. Il polimorfismo -211 G/T aveva inoltre un significativo effetto sui livelli di LH e testosterone e determinava un trend , anche se non significativo, di tutti i parametri seminali analizzati. Tale polimorfismo inoltre era differentemente distribuito nei due gruppi di pazienti fertili ed infertili: l allele T aveva, infatti, una maggiore frequenza nei pazienti con oligo/azoospermia. I differenti livelli sierici di FSH evidenziati nei diversi gruppi genotipici legati al polimorfismo FSHB -211G/T e FSHR -29G/A dimostrano che entrambi i polimorfismi agiscono sinergicamente influenzando la sintesi di FSH, l uno, e l attività del suo recettore, l altro. Il polimorfismo -211G/T rappresenta inoltre un fattore di rischio per l infertilità maschile.
Appears in Collections:Area 06 - Scienze mediche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
TMBLCU71L45C351L-TESI DOTTORATO.pdfTESI DOTTORATO1,1 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.