ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/202

Issue Date: 4-May-2011
Authors: Ruffino, Milena
Title: L'educazione di comunità nei processi di lifelong learning in età adulta
Abstract: La ricerca su "L'educazione di comunita' nelle strategie di Lifelong learning in eta' adulta. Le learning communities of place" si propone di analizzare i modelli di community education e di learning community e di descrivere i processi educativi e di apprendimento che si realizzano nei contesti locali e, nello specifico, nelle comunita'. Si assume, infatti, che nella comunita' la dimensione della prossimita' (fisica e relazionale), nella misura in cui fa da ponte tra l'individuo, il gruppo e la societa', rende il locale un ambito privilegiato non solo per fronteggiare i fenomeni di disorientamento, di emarginazione e di esclusione sociale ma, anche, per l'implementazione di politiche e di interventi educativi tesi a risvegliare il desiderio di apprendere degli adulti. L'obiettivo della ricerca consiste nel valutare l'ipotesi di una relazione positiva tra l'educazione di comunita' e la partecipazione degli adulti alle attivita' di lifelong learning. L'articolazione della ricerca si sviluppa in tre fasi logicamente conseguenti. Nella prima ci si propone di fornire un contributo alla riflessione sulle origini storiche e teoriche della community education. Successivamente, si prosegue con lo studio teorico ed epistemologico della learning community e con la riflessione, ad essa strettamente connessa, sulla natura sociale dei processi di apprendimento. Infine, nell'ultima parte della ricerca, la comparazione dei modelli di learning city e delle comprehensive community initiatives finalizzata all'elaborazione di alcune considerazioni sulla possibilita' di un adattamento e/o di un trasferimento dei modelli anglosassoni di learning community of place nei contesti italiani.
The research activity concerning Community education in the strategies of Lifelong learning for adults. Learning communities of place is addressed to analyze models of community education and learning community and to describe educational and learning processes as they come to be in local contexts and, specifically, in the communities. It is assumed, in fact, that in communities the dimension of proximity (physical and relational) as far as it bridges the individual, the group, and general society makes local environments the favorable place for both facing disorientation, emigration, and social exclusion phenomena and the implementation of education policies for reviving the desire of learning in adults. The objective of the research is to evaluate the hypothesis according to which there is a positive relationship between community education and adults engagement in lifelong learning activities. The research develops into three phases. During the first phase we try to improve on the analysis of the historical and theoretical origins of community education. Then, we shall explore the theoretical and epistemological dimension of learning community and, as they are tightly linked, the social nature of learning processes. Finally, we shall employ the comparison between models of learning city and those of comprehensive community initiatives in order to formulate some considerations on the possibility of adapting and/or transferring Anglo-Saxon models of learning community of place into Italian contexts.
Appears in Collections:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

Files in This Item:

File SizeFormatVisibility
TESI dottorato M. Ruffino pdf.pdf3,32 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.