ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/308

Issue Date: 6-May-2011
Authors: Pesce, Antonio Giovanni
Title: L'etica dell'intersoggettività in Giovanni Gentile
Abstract: Il pensiero di Giovanni Gentile e' stato spesso accusato di essere una forma di misticismo o di solipsismo. La tesi che qui si sostiene e', invece, che la cifra intima dell'attualismo gentiliano sia l'intersoggettivita'. Grazie alla letture delle fonti del pensiero di Gentile, e all'analisi dei fondamenti teorici del suo pensiero, si e' tentato di dimostrare come l'atto del pensiero prenda identita' facendosi "persona".
Appears in Collections:Area 11 - Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
TESI DOTTORATO AGPESCE.pdf980,12 kBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.