ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 12 - Scienze giuridiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/340

Issue Date: 31-May-2011
Authors: Gagliano, Lisa
Title: I comitati (bio)etici: strutture e funzioni
Abstract: Il lavoro si pone come un tentativo di comprensione e di analisi sul tema dei comitati di etici e di bioetica. Nella prima parte del lavoro viene analizzata la disorganica normativa di base posta a livello nazionale e regionale al fine di regolare la composizione, le competenze, e le procedure decisionali dei principali comitati operanti sia sul piano statale che su quello regionale e locale. In un secondo momento (capitolo III), vengono presi in considerazione alcuni aspetti problematici lasciati irrisolti dal legislatore ed individuati dalla dottrina specialistica in ordine ai comitati sia etici che bioetici. Tra questi, l'utilita' della stessa istituzionalizzazione di questi enti; la loro natura giuridica oscillante tra associazioni non riconosciute e organi amministrativi; la necessita' o meno di costituire due diversi comitati per ogni struttura sanitaria che si occupino, rispettivamente, di etica della ricerca e di etica assistenziale; l'opportunita' che tra i membri vengano inseriti anche rappresentanti delle confessioni religiose o che comunque le nomine avvengano in modo tale che siano rappresentati tutte le impostazioni di pensiero presenti sul territorio; il valore da attribuire ai pareri emessi; e da ultimo la responsabilita' giuridica civile e penale in cui potrebbero incorrere, da un lato, i componenti, e, dall'altro, gli operatori sanitari che si siano conformati ai pareri. Infine, nella terza ed ultima parte del lavoro (capitolo IV), si cerca di capire, alla luce della normativa esaminata, se il legislatore consideri o meno i comitati quali organi tecnici, anche in considerazione dell' ambiguita' della loro configurazione. Con le conseguenze che comporta la risposta ad una tale domanda in termini di legittimazione dei componenti e dei rapporti tra i comitati stessi e gli organi legislativi ed amministrativi.
Appears in Collections:Area 12 - Scienze giuridiche

Files in This Item:

File SizeFormatVisibility
Lisa Gagliano. Tesi dottorato.pdf1,32 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.