ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 13 - Scienze economiche e statistiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/358

Issue Date: 31-May-2011
Authors: Moscato, Silvia
Title: Reti e sviluppo locale: Il sistema delle Strade del vino
Abstract: Le Strade del vino sono reti di soggetti pubblici e privati, concentrati in un'area geografica delimitata, e possono svolgere un ruolo importante nello sviluppo di territori a vocazione vinicola. Cio' avviene grazie all'organizzazione dell'offerta di beni e servizi ed all'incremento dei flussi turistici e del fatturato che le Strade del vino possono produrre. Inoltre, perche' i risultati in termini di sviluppo si mantengano nel tempo, e' necessario, nel perseguirli, considerare le esigenze di tutela dell'ambiente e soddisfare alcune condizioni sociali. Tra esse l'accrescimento delle capacita' del capitale umano, l'integrazione sociale, la partecipazione attiva di tutti gli attori interessati, lo sviluppo del capitale sociale grazie alla presenza di fiducia e di reti di relazioni. Si e' quindi considerata una serie di indicatori che permettono di misurare tutti questi aspetti e, attraverso di essi, si e' realizzato uno studio sulla Strada del vino dellà à ¢ Etna, che ricade nella provincia di Catania, che ha permesso di verificare se vengano soddisfatte le condizioni ritenute necessarie per ottenere uno sviluppo sostenibile. Cio' ha permesso di comprendere alcune delle ragioni per cui la realizzazione di tale Strada del vino non ha portato al conseguimento degli obiettivi per cui era stata creata. Si e' poi realizzata un'analisi comparativa con la Strada del vino Franciacorta, nella provincia di Brescia, selezionando, all'interno dell'insieme considerato, alcuni indicatori chiave, individuando cosi' la posizione relativa di queste due realta' relativamente a ciascuno di essi. In questo modo si sono potuti parzialmente spiegare i motivi del minor successo della Strada siciliana.
Wine routs are networks of public and private entities, located in a delimited geographical territory. They can play an important role in the development of quality wine producing areas, thanks to the goods and services supply organization and to the tourism and sales increase that wine routs can generate. Furthermore to let development objectives last for a long time, they have to be pursued considering environmental protection and satisfying some social conditions such as the improvement of human capital abilities, social integration, the active participation of all stakeholders, social capital development through networks of relationships and trust. This work presents a group of indicators that measures all of these features. Through them, a study on the Etna wine rout, in the Provincia of Catania, has been made to verify if the conditions for a sustainable development can be satisfied. This study illustrates some of the reasons why creating this wine rout didnà ¢ t achieve the expected results. Even a comparative analysis with Franciacorta wine rout, in the Provincia of Brescia, has been made selecting a set of key indicators from the whole group. This analysis shows the relative position of both wine routs for each indicator and explains some of the reasons for the Sicilian routà ¢ s worse results.
Appears in Collections:Area 13 - Scienze economiche e statistiche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
tesi.pdftesi951,93 kBAdobe PDFView/Open
frontespizio.pdffrontespizio4,5 kBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.