ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 06 - Scienze mediche >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10761/3650

Data: 8-mar-2017
Autori: Fiore, Valerio
Titolo: Metalli pesanti ed elementi in traccia nel particolato atmosferico inferiore a 10 micron nei capelli di soggetti con diagnosi di tromboembolismo venoso e di soggetti sani e relazione con lo stress ossidativo
Abstract: Il tromboembolismo venoso (TEV), che comprende la trombosi venosa profonda (DVT) e l embolia polmonare (PE), è la terza patologia più frequente tra le malattie cardiovascolari dopo la cardiopatia ischemica e l ictus. L inquinamento atmosferico aumenta significativamente la morbidità e la mortalità cardiovascolare nella popolazione generale. Obiettivi: valutare le concentrazioni dei metalli pesanti nei capelli, come indice di accumulo corporeo e correlarle con i valori riscontrati nel microparticolato (PM10) in soggetti con trombosi venosa profonda degli arti inferiori (DVT) e in soggetti che non presentano tale patologia per studiare se tali metalli tossici, o una carenza di metalli essenziali possano avere un ruolo nel DVT. Valutare alcuni indicatori surrogati dello stress ossidativo, nei pazienti con DVT e nei soggetti sani di controllo per evidenziare eventuali squilibri nel bilancio ossidoriduttivo. Valutare le concentrazioni dei metalli pesanti presenti nel PM10 nelle aree urbane ed extraurbane della città di Catania e studiarne eventuali differenze, in modo da poter considerare se, e quanto, l inquinamento atmosferico attraverso l accumulo di metalli nell organismo possa avere rilevanza nel fenomeno DVT. Materiali e metodi: lo studio si è basato su 24 casi e 46 controlli, maschi e femmine di età compresa tra i 43 e i 71 anni, provenienti dalla città e dalla provincia di Catania. Tutti i soggetti sono stati sottoposti: al test di compressione ultrasonografica degli arti inferiori per l individuazione della trombosi; valutazione in campione di capelli dei metalli pesanti per ottenere un indice di accumulo corporeo; valutazione nel microparticolato delle aree di residenza e lavoro come indice di esposizione all inquinamento; prelievo ematico per la valutazione di indicatori dello stress ossidativo. Risultati: il confronto dei metalli nei capelli e nel microparticolato tra i gruppi appartenenti alle aree urbane ed extraurbane mostra una uguale esposizione, verosimilmente attribuibile al pendolarismo per motivi di lavoro e istruzione ed alla brezza marina pomeridiana che disperde l inquinamento atmosferico nella zona urbana. Dal confronto dei metalli corporei è emerso come nei soggetti con DVT, sia evidente una carenza di metalli essenziali utili per lo svolgimento delle normali funzioni biologiche, tra cui quelle di difesa antiossidante. Nei soggetti con DVT inoltre si è evidenziato un livello significativamente più elevato di Pb nell organismo (p = 0.04), il quale costituisce un noto agente tossico e gioca un ruolo nella patogenesi del tromboembolismo. Nei soggetti con DVT c è una tendenza (non significativa, p=0.11) ad uno stato di carenza del sistema di difesa ossidoriduttiva evidenziato da valori di Superossidodismutasi (SOD) più bassi rispetto ai controlli. Inoltre gli indicatori di stress ossidativo sono più elevati nei casi rispetto ai controlli, raggiungendo la significatività statistica nel caso di Malonildialdeide (p<0.001) e TBARS (p<0.001). Anche i valori di 4-idrossinonenal risultano più tendenzialmente più alti nei casi rispetto ai controlli, ma senza raggiungere la significatività statistica (p=0.084). Il valore degli isoprostani plasmatici invece è risultato essere tendenzialmente più elevato nei controlli rispetto ai casi, ma senza raggiungere valori significativi (p=0.330).
InArea 06 - Scienze mediche

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
FRIVLR80E18C351X-Tesi PM-TVP-StressOx Valerio Fiore.pdfTesi Dottorato Valerio Fiore1,63 MBAdobe PDFVisualizza/apri


Tutti i documenti archiviati in ArchivIA sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.