ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 01 - Scienze matematiche e informatiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/4112

Issue Date: 4-Feb-2019
Authors: Russo, Nunziatina
Title: Towards the post-antibiotic era: The role of antibiotic resistant enterococci in different sources
Abstract: L esplosione del fenomeno dell antibiotico resistenza (AR) si configura come un fenomeno globale. Sebbene i batteri AR sia stati per lungo tempo esclusivamente associati ad ambienti ospedalieri e/o sanitari, nell ultimo decennio sono stati isolati sempre più frequentemente, in numerosi altri ambienti e persino negli alimenti. La diffusione dell antibiotico resistenza tra gli enterococchi, noti come patogeni nosocomiali, ha contribuito a innalzarne il rischio di colonizzazione e infezione, incrementandone l importanza clinica. L'obiettivo principale della presente tesi di dottorato è stato quello di indagare la presenza e la struttura della popolazione enterococcica AR sia in matrici alimentari sia ambientali. In dettaglio, sono stati presi in considerazione due formaggi siciliani (Capitolo 1) e un impianto di depurazione urbano (Capitolo 2). Ad oggi, questa rappresenta la prima evidenza scientifica di AR in enterococchi isolati da formaggio Ragusano DOP e da un impianto di trattamento delle acque reflue urbane siciliano. I risultati ottenuti dal formaggio hanno evidenziato la presenza di una specifica popolazione, per lo più riferita alla specie E. durans, per la quale meno informazioni sull AR sono disponibili in letteratura. In particolare, è stata rilevata un elevata prevalenza di multi-resistenza e alcuni ceppi hanno evidenziato resistenza alla vancomicina. Inoltre, la distribuzione multimodale dei valori di MIC, all interno della specie, ha consentito la distinzione di due sottopopolazioni, suggerendo meccanismi di acquisizione genica di AR. Per quanto riguarda gli enterococchi isolati dal sistema di depurazione di acque urbane, i risultati hanno evidenziato la dominanza di E. faecium in tutti i siti analizzati e un'alta prevalenza di AR nei riguardi di numerosi antibiotici. Attraverso l analisi PFGE numerosi profili unici sono stati ottenuti e la presenza dello stesso clone con differenti profili di resistenza, in differenti siti, è stata osservata. In conclusione, i risultati ottenuti rafforzano la necessità di un monitoraggio costante e di una sorveglianza attiva sulla presenza di enterococchi AR sia nei formaggi che in ambienti acquatici, al fine di contenere il rischio per la salute umana.
Appears in Collections:Area 01 - Scienze matematiche e informatiche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
RSSNZT83E42B202O-PhD thesis Russo.pdfPhD thesis Nunziatina Russo6,4 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.