ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 10 - Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico artistiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10761/952

Issue Date: 8-Feb-2012
Authors: Spina, Manuela
Title: Le Accademie del Settecento nella Sicilia sud-orientale. Produzione letteraria nei circoli culturali del Val di Noto (Catania, Siracusa e la Contea di Modica)
Abstract: Il Settecento è il secolo delle accademie che in Italia, come nel resto d Europa, svolgono un ruolo fondamentale nel favorire i contatti tra gli intellettuali, agevolando sia la diffusione della cultura illuministica sia la circolazione del sapere tradizionale. Sponsor di una conoscenza pragmatica, socializzabile, universale, esse rappresentano i centri nevralgici di una ideale Repubblica delle Lettere. La nostra ricerca, incentrata su tali sodalizi diffusi e numerosi anche in Sicilia, contribuisce a gettare nuova luce sulla rinascita culturale dell isola seguita a un lungo periodo d instabilità politica ed economica, aggravato dal terribile terremoto di fine Seicento. I fermenti di rinnovamento si trasmettono proprio attraverso le società accademiche, che riescono a garantire a scienziati ed eruditi spazi destinati alle tavole rotonde e agli esperimenti. Il lavoro è incentrato sulla produzione letteraria nei circoli della Sicilia sud-orientale ed è strutturato in quattro unità. Al primo capitolo critico-metodologico, articolato nell illustrazione del contesto storico-letterario regionale all interno del più ampio scenario nazionale; nell analisi di temi, forme e stili e nell approfondimento dei nodi cruciali del dibattito metaletterario, fanno seguito tre capitoli dedicati all analisi critica, alla descrizione e alla trascrizione dei codici settecenteschi rintracciati in biblioteche e archivi pubblici e in fondi privati suddivisi in base alle tre zone d interesse individuate: l area etnea, l area aretusea e quella iblea. Tra i numerosi documenti inediti che offriamo in questo studio, particolare valore assumono: la Raccolta di Prose e Poesie di Niccolò Paternò Castello di Ricalcaccia, socio degli Etnei; le Rime e Prose del Cavaliere Saverio Landolina Nava, pastore Aretuseo; i Vagiti della penna dell Infuocato modicano Tommaso Campailla.
Appears in Collections:Area 10 - Scienze dell'antichita', filologico-letterarie e storico artistiche

Files in This Item:

File Description SizeFormatVisibility
SPNMNL79B61C351G-Tesi dottorato Spina.pdfTesi Dottorato Spina1,97 MBAdobe PDFView/Open


Items in ArchivIA are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.


Share this record
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.