ArchivIA Università degli Studi di Catania
 

ArchivIA - Archivio istituzionale dell'Universita' di Catania >
Tesi >
Tesi di dottorato >
Area 01 - Scienze matematiche e informatiche >

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10761/957

Data: 8-feb-2012
Autori: Battiato, Salvatore
Titolo: Studies of new polymeric materilas produced by reactive blending
Abstract: La miscelazione reattiva è un metodo versatile e di basso costo per produrre miscele compatibili (monofasiche) di polimeri immiscibili che combinano le proprietà di maggior interesse dei costituenti iniziali. Tale compatibilizzazione può essere ottenuta tramite reazioni di interscambio chimico tra i gruppi funzionali di polimeri opportunamente scelti, che portano alla formazione in situ di copolimeri in grado di ridurre la tensione interfacciale tra le varie fasi polimeriche presenti (azione compatibilizzante). Nell ambito di tale tematica, il presente lavoro di ricerca è mirato allo studio e alla caratterizzazione dei materiali prodotti per miscelazione reattiva delle seguenti coppie di omopolimeri immiscibili: - il PET (polietilene tereftalato) e l MXD6 (polimetaxilene adipammide), a 285 °C, in flusso di azoto e in presenza di acido tereftalico; - il PEN (polietilene naftalato) e il PC (polibisfenoloA carbonato), a 280 °C, in flusso di azoto e in presenza di Ti(OBut)4 come catalizzatore di transesterificazione. Lo scopo di tale ricerca è stato quello di avere una caratterizzazione completa delle reazioni di interscambio chimico che avvengono durante la miscelazione reattiva delle miscele polimeriche PET-MXD6 e PC-PEN, al fine di stabilire i possibili tipi di copolimeri che si possono ottenere (blocchi, multiblocchi, statistici) sulla base delle condizioni di reazione (temperatura, tempo di lavorazione, tipo di additivi, ecc.). La sintesi di questi nuovi copolimeri tramite miscelazione reattiva potrebbe rappresentare un metodo industriale semplice ed economico per combinare le alte proprietà barriera del PEN e dell MXD6 rispettivamente, con le ottime proprietà meccaniche del PC, e le buone proprietà di trasparenza e stabilità dimensionale del PET. Materiali di questo tipo potrebbero trovare applicazione sia nell imballaggio di alimenti e/o di componenti elettronici.
InArea 01 - Scienze matematiche e informatiche

Full text:

File Descrizione DimensioniFormatoConsultabilità
BTTSVT76B15H163H-SALVATORE BATTIATO PhD THESIS.pdfSALVATORE BATTIATO PhD THESIS5,88 MBAdobe PDFVisualizza/apri


Tutti i documenti archiviati in ArchivIA sono protetti da copyright. Tutti i diritti riservati.


Segnala questo record su
Del.icio.us

Citeulike

Connotea

Facebook

Stumble it!

reddit


 

  Browser supportati Firefox 3+, Internet Explorer 7+, Google Chrome, Safari

ICT Support, development & maintenance are provided by the AePIC team @ CILEA. Powered on DSpace Software.